domenica 25 marzo 2007

Miyazaki Earthsea LeGuin Age of Bronze, ovvero: girando per la rete

Ho recentemente scoperto su questo sito dedicato allo Studio Ghibli che il figlio del mitico Hayao Miyazaki, Goro Miyazaki, ha diretto un anime intitolato Gedo Sinki - Tales From Earthsea, ispirato nientepocodimenoché alla saga di Earthsea, scritto dalla grande Ursula K.LeGuin (in Italia il film uscirà con il titolo "I racconti di Terramare", che suona un poco strano ma nemmeno etimologicamente scorretto).

Continuando a navigare seguendo i diversi link, ho poi scoperto con disappunto che in un'intervista la LeGuin si dice affatto soddisfatta del film d'animazione che ne è stato tratto.
Leggetevi l'intervista (in inglese): la LeGuin s'è detta amareggiata, in quanto hanno riscritto la storia inserendo una gran quantità di "isteria e spargimenti di sangue". Insomma, per la LeGuin lo Studio Ghibli è estremamente male-centered, e anche se gli eroi delle sue storie sono principalemente ragazze, lo studio è gestito principalmente da uomini.

Che dire, non ho ancora visto il film, ma cosa succede se due autori che ami entrano in conflitto?
Normalmente ci si augura che la traduzione in film rinnovi e moltiplichi il piacere ricevuto dalla lettura.
Nel caso di due autori maestri nel loro campo si può credere che possano formare una sinergia unica e produrre un'opera indimenticabile, e invece..
Eppure la storia delle diverse arti sono piene di opere rovinate, piccole cicatrici delle speranze di una trasposizione tradita.
In realtà posso constatare che si tratta "solo" del figlio di Miyazaki, e non dello stesso Hayao, quindi vince la LeGuin! Peccato però..


Tra l'altro qui la LeGuin cita fra le sue letture preferite (quelle più recenti) la graphic novel sulla guerra di Troia Age of Bronze (ovvero il fumetto L'età del bronzo, di Eric Shanower, edito in Italia dalla Free Books). Non posso che unirmi al suo giudizio, davvero un gran bel fumetto, e chissà che un giorno non ne scriva.
Posta un commento