sabato 3 marzo 2007

Beneficenza distribuita

La rete mostra la sua capacità di innovazione continua, generando nuove possibilità di mettere in comunicazione realtà anche molto diverse e lontane geograficamente. In questo caso si tratta di permettere il contatto tra chi ha bisogno di fondi e chi questi fondi è disposto a donare (o prestare): in pratica, i link che propongo si riferiscono a siti che permettono di fare beneficienza.

  • Changingthepresent, permette di donare soldi per piccole cause,
  • Kiva, sito che permette di fare microprestiti, non si guadagna sugli interessi, ma i soldi vengono restituiti,
  • DonorsChoose, altro sito per finanziare microprogetti, focalizzato nell'ambito educativo.

A scanso di equivoci, non ho avuto modo di testarli, nè di verificarne l'affidabilità, comunque si tratta di idee nuove ed interessanti, sia per le opportunità che offrono che dal punto di vista della possibile espressione della socializzazione in rete.

Nota: questa esplorazione mi è stata suggerita da questo articolo.
Posta un commento