domenica 27 febbraio 2011

Ognuno usa il suo corpo come vuole

"Ognuno usa il suo corpo come vuole", disse un dì Sgarbi a proposito delle fanciulle che fanno festini allegri con qualcuno.
Ohibò, chè sono diventato moralista? Non l'avrei mai creduto!
Eppur mi vien da rispondere: "Sì, ma non è che la propria anima (mente, spirito o che dir si voglia) se ne va nel frattempo a fare un giro!"
Posta un commento